Salvador Dalí

di Alain Chivilò

 

Dal poliedrico artista Salvador Dalí (Figueres, 11/5/1904 – Figueres, 23/1/1989), tre aforismi partendo dalla sua personalità divisa tra virtuosismo e istrionismo.

Il disegno è la sincerità nell’arte. Non ci sono possibilità di imbrogliare. O è bello o è brutto.

Io non mi drogo. Io sono la droga.

Ogni mattina, al risveglio, provo un supremo piacere, il piacere di essere Salvador Dalí e mi chiedo stupito: “Cosa farà ancor oggi di prodigioso Salvador Dalí?”.

©AC, NDSL, AM, Alain Chivilo

Comments are closed.