Cinzia Bulone in Agrigento nel Fascino sommerso

di Alain Chivilò

 

Dal 20 Maggio al 30 Luglio 2023 la personale “Fascino sommerso”.

Dopo le mostre personali a Treviso, Casa dei carraresi e Mantova, Casa del Mantegna, la pittrice Cinzia Bulone ritorna ad esporre in Sicilia. 

Il critico e curatore d’arte dr Alain Chivilò propone il percorso dell’artista nel Museo Archeologico Regionale Pietro Griffo, Auditorium Michele Lizzi, nel cuore del Parco Archeologico e nella sua natia città di Agrigento.

Oltre venti opere ad olio sono inserite in due aree del complesso museale sito all’interno del Parco Archeologico della Valle dei Templi.

Un catalogo ufficiale è uscito ed è stato dedicato espressamente alla mostra personale di Agrigento, Museo Archeologico Pietro Griffo: Cinzia Bulone Fascino sommerso sempre a cura di Alain Chivilò.

Dando spazio alle opere realizzate dalla pittrice nell’ultimo biennio, il critico e curatore d’arte dr Alain Chivilò ha redatto una disamina che racchiude una decade espressiva dell’artista Agrigentina, all’interno di un progetto costituito da tre importanti mostre personali.

 

©AC, NDSL, AM, Alain Chivilo

Comments are closed.